05 Luglio 2020
NEWS e COMUNICAZIONI

stecca - PANCONI / MATTEOLI campioni a coppie di 1a cat.

14-02-2010 - STECCA
Ieri pomeriggio, sabato 13 febbraio, all´ACCADEMIA PRATO la coppia Simone PANCONI - Stefano MATTEOLI (entrambi del CSB Bassamarea) ha conquistato con pieno merito il prestigioso titolo interprovinciale a coppie di 1a categoria

Nelle semifinali il sorteggio contrapponeva
sul tav. 7
il quotatissimo duo pistoiese
Marco BERTOLONI - Massimiliano BUSATTI
a
PANCONI-MATTEOLI

e sul tav. 9,
in una sfida tutta di marca Sporting Club,
Camillo MENICHETTI - Romano VETTORI
a
Matteo GUALEMI - Lando VICIANI

Bertoloni-Busatti e Gualemi-Viciani, le due coppie date per favorite (almeno dagli appassionati pratesi), quelle che in batteria avevano sconfitto tutti gli avversari con imbarazzante facilità, potevano dunque incontrarsi in finale; a metà delle semifinali questa ipotesi sembrava farsi realtà. Infatti PANCONI-MATTEOLI, restando assai indietro nell´italiana, ponevano i pistoiesi sul 168 a 0 (per arrivare a 500) nella goriziana conclusiva, poco più di una formalità visto l´andamento. Del resto sull´altro tavolo, che era partito con lieve ritardo, la coppia GUALEMI-VICIANI stava conducendo per 97 a 66 ed il 22enne talentuosissimo Gualemi alternava ottime giocate a capolavori.

E invece...

tav. 7: nello "scempi e doppi" Panconi e Matteoli cambiano radicalmente marcia ed iniziano ad infilare nel castello con metodica precisione quasi tutti i calci giocabili, si salvano sulle posizioni più insidiose, e giocano egregiamente tutte le palle di prima; Bertoloni e Busatti da prima sorpresi, quindi innervositi ed infine imprecisi, si fanno raggiungere e superare senza mai riprendere il bandolo della matassa. L´inatteso risultato finale è di 500 a 330 per Panconi-Matteoli, con un parziale di 500 a 178 nella goriziana

tav. 9: nel finale dell´italiana la coppia Gualemi-Viciani si imballa un po´ fino a consegnare la vittoria parziale ai due pontassievini che partono nella goriziana con 44 punti di vantaggio. Viciani purtroppo non appare in ordine e non assiste adeguatamente Gualemi; ma ad imprimere l´accelerazione che piega la resistenza degli avversari è Camillo Menichetti il quale centra una garuffa e pallino da 76 e due sostanziosi sponda-palla a tutto biliardo, tiri che fanno la differenza e che regalano a lui ed a Vettori il passi per la finalissima (500 a 338)


La finalissima, sul tav. 8, sotto il controllo dell´arbitro Pasquali di Prato, non ha storia: nell´italiana Panconi & Matteoli prendono subito il largo e non mollano più la presa, anzi insistono efficacemente nell´azione offensiva con marcature piene e continuative. Panconi si conferma un ottimo attaccante dotato di steccata pulitissima, Matteoli ha pienamente legittimato il titolo di campione di TUTTI DOPPI che tuttora gli appartiene e che conquistò giocando un biliardo di altissimo livello; il duo è affiatato, sicuro sul gioco di sponda e redditizio sul frontale. Iniziano la goriziana sul 372 a 0 ed ovviamente non ci sono più sorprese: a Panconi-Matteoli va un titolo di grandissimo valore ed un´affermazione quanto mai limpida


L´avv. Nunzio Rosolia, delegato FIBIS per la provincia di Prato, ha effettuato le premiazioni


Si segnala che in questo campionato a coppie hanno preso parte 29 coppie col nuovo record di partecipazione quindi di 58 1e cat. in una prova FIPOPT

Fonte: comitato

www.bcscomputers.it - info@bcscomputers.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account