21 Settembre 2020
NEWS e COMUNICAZIONI

stecca - Alessandro Marcone & Juri Rossellini (csb Peretola) campioni a coppie di terza categoria

01-12-2010 11:57 - STECCA
Alessandro Marcone & Juri Rossellini
Sabato 27 novembre nel pomeriggio si sono svolte a San Felice a Ema le attese finali del CAMPIONATO di TERZA CATEGORIA a COPPIE
Hanno vinto ALESSANDRO MARCONE & JURI ROSSELLINI (Peretola); secondi classificati Giuseppe PUSATERI & Giacomo CIAMPOLINI (discoteca Y); terzi Francesco Campigli & Michele Cappelli (Bassamarea) e Luciano Costagli & Mauro Chiappini (Avane)
Marcone e Rossellini danno a ben sperare per gli anni a venire, non solo individualmente ma anche per le squadre del loro csb. Non dimenticando i più illustri esponenti della grande scuola peretolina quali Luigi Fossi, Franco Ferroni, Marcello Lotti ecc., vogliamo augurarci che questa vittoria possa dare un contributo ed un impulso importanti per una ripresa ed un proseguimento scevro da incertezze dell´attività biliardistica nel borgo di Peretola (oramai fagocitato dalla città ma rimasto abbastanza impermeabile ad essa). Anche in anni non lontani Peretola aveva giocatori di discreto livello che ci auguriamo possano riavvicinarsi con regolarità al biliardo. Del resto una squadra di seconda categoria per la prossima stagione agonistica sembra a questo punto molto probabile a meno che i due neotitolati "emigrino" in altre sale

12 le coppie che si erano guadagnate il diritto a disputare le finali; purtroppo il binomio Lepri-Spolveri (una delle tre coppie del csb La Torretta di Molin del Piano) non si è potuto presentare per ineludibili impegni di lavoro del secondo (rinomatissima è la macelleria-salumeria Spolveri sulla salita della Consuma ed il sabato è tappa quasi obbligata anche per molti gitanti). Sotto la guida del Direttore di Gara Danilo Parigi gli incontri si sono succeduti con regolarità

I primi turni sorteggiati, ossia le c.d. "partite dell´acqua", hanno visto prevalere Luigi Scarcella & Bruno Falsini sulla coppia colligiana Giuseppe Gianvecchio & Francesco D´anna (amareggiato il secondo per la propria deludente prestazione), Luciano Costagli & Mauro Chiappini su Gaetano Petrioli & Marcello Attori (anch´essi espressisi al di sotto delle loro potenzialità), Francesco "Pippo" Campigli & Michele Cappelli su Stefano Pomposi & Gabriele Carrara (l´ex "nazionale" Todesca è arrivato a metà partita per sostenere i suoi allievi del csb La Ferruccia ma purtroppo è rientrato poco dopo assieme a loro) e Michele De Paola & Giovanni Paolettoni su Renzo Magherini & Moreno Bargellini (altra coppia dell´area "Sieci")

quarti di finale (dall´alto in basso del tabellone)

- il pur bravo Scarcella qui zoppica un po´ e passano facilmente i certaldesi Giuseppe Pusateri & Giacomo Ciampolini al loro ingresso in gara
- Costagli-Chiappini non hanno gli avversari, quei Lepri-Spolveri di cui abbiamo detto
- Giustino Manes è autore di una bella rimonta e l´incontro viaggia in grande equilibrio fino ad un rinquarto decisivo che Manes prende troppo grosso; Campigli può così giocare un bel rinterzo liftato con battente che si attacca alla lunga; ciò complica la risposta di Borselli che infatti sbaglia dando la vittoria alla coppia del Bassamarea; peccato per l´affiatato binomio del Tennis Club Agliana
- l´emergente De Paola ed il compagno Paolettoni non riescono ad arginare l´aggressività di Marcone-Rossellini ed escono di scena

semifinali

- Costagli-Chiappini iniziano la goriziana da 96 a zero: sembrerebbe già fatta ed invece rimangono quasi fermi mandando in finale Pusateri-Ciampolini

- anche Campigli-Cappelli stentano contro Marcone-Rossellini: alla fine cedono il passo, con onore ma nettamente

finalissima

E´ un incontro senza storia, come talvolta accade: l´italiana prende subito una piega favorevole a Marcone-Rossellini che attaccano efficacemente, picchiano le bilie senza timore e si dimostrano liberi da tensione o emozione; se la aggiudicano per 80 a 40. Nella goriziana i certaldesi, con lo svantaggio che ne è conseguito, avrebbero dovuto compiere dei mezzi miracoli per recuperare l´incontro; invece si trovano a subire due calci pieni che tolgono loro ogni residua speranza di vittoria. Chiude Rossellini con rinterzo, o angolo, di seconda intenzione. La fidanzata di Marcone, Jessica, ha sostenuto moralmente per tutti gli incontri i neocampioni. Titolo il loro assolutamente meritato stante la limpidezza delle vittorie in tutti gli incontri
Il D.G. Parigi ha premiato i terzi classificati mentre il pres. del Com. Sanità ha premiato le coppie finaliste

I 186 giocatori che si sono disputati questo campionato confermano la tendenza fortemente in crescita della partecipazione della terza cat. alle prove del CIRCUITO FIPOPT. E´ davvero un ottimo segnale, come ottimo segnale è la vittoria di due "ragazzi" (anni ´80 entrambi) dopo che la prima prova individuale al Risorgimento aveva visto un podio abbastanza maturo. Marcone & Rossellini "succedono" alla coppia dicomanese Andrea Vigiani & Alessandro Sola


Fonte: comitato

www.bcscomputers.it - info@bcscomputers.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account